FrenchGermanSpanish
 
  • Fernando Belasteguín e Paolo Lima sono stati proclamati i vincitori delle Birre Vincere il Malaga Master in una strana partita in cui sembra che sarà il loro rivali in questa stagione, Juan Martín Díaz e Maxi Sánchez.

    Il quadro è stato l'ideale, l'incomparabile. Il maestoso Martin Carpena mi era traboccante di spettatori desiderosi di vedere “la rivincita”, il secondo capitolo del film di John vs Bela.

    La partita è iniziata in faccia a John Martin e Maxi, anche meglio che in Palma de Mallorca, 15 giorni fa, perché in pochi minuti sono stati con due break di vantaggio, 4-0 sul tabellone e il servizio di Diaz per il 5-0. Aveva la possibilità di farlo, ma è venuto alla rottura nella prima occasione che è stato presentato a Bela e Lima per tutto il set.

    Questo è stato un duro colpo per il morale di Giovanni e Maxi, pur avendo ancora un break di vantaggio è venuto fuori come una sconfitta traccia. E in provincia di livorno sviluppo srl plas, il 4-0 andiamo al 4 stesso, dopo una nuova pausa il tiro di Maxi. La parità è mantenuta fino al tie-break, dove ancora una volta la numero 2, e ha preso un minimo vantaggio di 2-1, che ha provocato una nuova reazione da “predatori” che li ha 6 punti in fila per aggiudicarsi il primo set.

    Il secondo set è stato quasi una ripetizione di ciò che si è verificato nella città di Maiorca. Belasteguin e Lima sono intrattabile, panna montata, di volta in volta l'angolo di Sanchez, erano in trappola i loro rivali e in pochi minuti sono riuscito a stabilire un convincente per 5-0 sul tabellone. Alla fine è stato risolto, niente o nessuno si aspettava quello che sarebbe venuto dopo.

    Non più fuori pista quindi ottenere il vostro servizio, Belasteguin richiesto l'assistenza del fisioterapista per essere affetti da un infortunio che gli ha permesso di continuare a giocare.

    John Martin tirato nel sesto gioco e fu in quel momento che quando ha avuto la prima palla match (30-40). Sono salvati e sono stati in grado per la prima partita.

    Lima era il loro servizio con la possibilità di chiudere il match. Ma il brasiliano sembrava soffrire ancora di più il dolore del suo partner, il decentramento, sono affrontati con il pubblico, fatto alcuni errori e subito il break.

    Alla fine, con Bela, spingendo e tirando le forze di debolezza, ha raggiunto la finale di 7-6, 6-3

    Mapi e Majo Sánchez Alayeto scadenza per la categoria femminile

    Mapi e Majo Sánchez Alayeto battere una grande partita per i suoi più diretti rivali in classifica del Mondo Paddle Tour.
    La partita non aveva troppa storia, anche se il primo set è stato ben abbinato e i gemelli sono in grado di prendere con una stretta di 5-7, che non poteva prevedere quello che sarebbe successo nella seconda.Ale e Marta Marrero non erano in grado di sopportare il ritmo del gemelli, che ha giocato molto intelligente sfruttando le opzioni che sono stati lasciati dai loro rivali.
    Il secondo set termina con un chiaro 1-6 che permetterà Mapi e Majo ritrovare il numero uno della classifica Mondiale Paddle Banco per il prossimo torneo a la Nucia.

    Translated by Yandex.Translate and Global Translator

    3 Commenti:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Utilizzo dei cookies

    Questo sito web utilizza i cookies in modo da avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare l'utente dà il suo consenso per l'accettazione dei cookie e l'accettazione delle nostre Cookie policy.

    OK
    Avviso Cookies